Come posso creare un prato sano in autunno? Seminare un prato all’inizio dell’autunno da fine agosto a metà ottobre, e spesso fino a novembre, è spesso meglio che seminare in primavera. Grazie al sole, il terreno è ancora caldo e le piantine possono crescere bene al suo interno. In primavera, la semina richiede spesso più tempo perché l’aria e anche il terreno sono ancora freschi. Ma attenzione alle previsioni del tempo, la soglia dei dieci gradi nei giorni successivi alla semina non dovrebbe scendere al di sotto – anche di notte, per garantire ai semi un clima ancora ottimale.

L’acqua è una questione estremamente importante dopo la semina. Il terreno e le giovani piantine devono essere mantenute umide.

Posa del manto erboso: Il modo migliore per farlo è con i nostri serbatoi d’acqua LITE-STRIPSe LITE-NETprima di spargere semi per il pratoo di spargere una zolla.

Con il LITE-NETè possibile realizzare con estrema facilità un’efficace irrigazione sotterranea a livello delle radici. Stendere ilLITE-NET, che è stato smontato in un’area di 4-5 volte la sua dimensione originale, su tutta la superficie del terreno e applicare uno strato di terra in profondità alle radici.

Può essere sollevata in superficie in luoghi dove assorbe l’acqua piovana e poi la distribuisce o la immagazzina nel sottosuolo nella zona delle radici. LITE-NETnon solo immagazzina l’acqua, ma distribuisce anche aria e acqua su una vasta area e in modo uniforme alla profondità delle radici.

Si comporta come una rete di vene per il terreno, con le piante che possono crescere attraverso le aperture della rete senza problemi.

Le LITE-STRIPSrendono il terreno più permeabile e fungono anche da serbatoio d’acqua. In questo modo si risparmia l’innaffiatura inutile.

Basta mescolare ca. 0,5-1 l di LITE-STRIPS per m2 nello strato di terreno fino alla profondità delle radici, ad es. con un rastrello.